Decisione presa: firma con l’Inter a fine stagione

0
327

Trattativa in fase avanzata. Si va verso il rinnovo a fine stagione da parte di una pedina fondamentale dell’Inter

L’Inter mette il turbo e prova a far completamente sua un’intera stagione. Tante le note positive da segnalare sin qui nel corso di questa stagione dei nerazzurri. Gli attuali campioni d’Italia però, oltre a voler provare ad uscirne vincitori sul campo, intendono dare continuità anche al progetto portato da tempo avanti sul mercato e non solo.

Decisione presa: firma con l'Inter a fine stagione
Marotta e Ausilio ©LaPresse

La vittoria maturata in Coppa Italia contro il Milan ha chiaramente dato una carica di adrenalina in più alla squadra di Simone Inzaghi, tant’è che ora gli attuali campioni d’Italia -oltre ad ambire alla conquista della seconda stella- provano a mettere nel mirino anche la finale di Coppa contro la Juventus (in programma il prossimo 11 maggio a Roma). I nerazzurri sono ora completamente i veri artefici del proprio destino e proprio per questo, oltre a concentrarsi su ciò che accade sul terreno di gioco, provano a prendere per mano ogni singola situazione che circola sul fronte del calciomercato. Proprio per questo, Marotta e Zhang -spinti dagli ottimi risultati maturati durante tutto l’arco di quest’anno- intendono ora rinnovare a tutti gli effetti la propria fiducia nei confronti  di Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, rinnovo Inzaghi: tutte le possibili cifre dell’accordo

Calciomercato Inter, rinnovo Inzaghi: tutte le possibili cifre dell'accordo
Simone Inzaghi ©LaPresse

Se ne parla da tempo, ma è ormai chiaro che l’Inter ha già deciso di rinnovare il contratto di Simone Inzaghi (attualmente in scadenza nel 2023) La società si è ad ora detta soddisfatta e proprio per questo -Zhang su tutti- si augura che arrivi presto la conquista della seconda stella. I tifosi ci sperano e quello che ha spinto l’intera dirigenza a prendere questa decisione, è il fatto che il tecnico piacentino abbia già raccolto sin qui: una qualificazione agli ottavi di Champions League -la quale mancava da 11 lunghi anni- una finale di Coppa Italia e ha già conquistato la vittoria della Supercoppa Italiana contro la Juventus (tutto questo essendo ancora in piena corsa scudetto senza giocatori fondamentali come Hakimi e Lukaku). Stando a quanto riportato anche da ‘Tuttosport’, le parti si siederanno a fine stagione per poter definire il tutto. Si parla ad ora di un possibile accordo fino a giugno 2025 con tanto di aumento di stipendio fino a circa 6 milioni di euro (bonus inclusi).