Mourinho: “Fisicamente sono degli animali. Con Sozza tre punti a Napoli”

0
204

Mourinho dopo Inter-Roma: “Per vincere devi essere perfetto e noi non lo siamo stati. Quando giochi con una squadra più forte di te non puoi sbagliare niente”

“Sono la squadra più forte del campionato, con giocatori più forti fisicamente, tatticamente e tecnicamente. Fisicamente sono degli animali, in senso positivo. Per vincere devi essere perfetto e noi non lo siamo stati. Siamo stati bravi, ma non perfetti”. Mourinho esalta la forza dell’Inter dopo la sconfitta del ‘Meazza’.

Josè Mourinho a Dazn

“Abbiamo avuto un calo di concentrazione e nel secondo tempo abbiamo preso un gol da palla inattiva, ma dopo abbiamo avuto di nuovo coraggio di giocare – le parole del tecnico della Roma al microfono di ‘Dazn’, come raccolto da ‘calciomercato.it’ – Dopo dodici risultati utili consecutivi, meglio perdere contro una squadra più forte. Sozza? Gli faccio i complimenti, ha fatto bene. La settimana scorsa se avesse arbitrato… Come si chiama? Ecco, Di Bello, avremmo fatto tre punti…”.

Mourinho ha poi spese ulteriori parole importanti per la squadra di Inzaghi, sottolinendo al contempo la crescita della sua: “Sa giocare in modi diversi ed è molto difficile da affrontare. Il risultato è simile alla gara di coppa fatta qui, ma il modo in cui abbiamo giocato è completamente diverso. La Roma è una squadra che cresce. Se facciamo 1-0 noi, la partita sarebbe stata diversa, loro avrebbero avuto più pressione. Però il calcio è così, quando giochi con una squadra più forte di te non puoi sbagliare niente. Amore per l’Inter? Io amo l’Inter e l’Inter ama me, sarei felice se vincesse il campionato ma amo anche la Roma e il mio lavoro: siamo professionisti e siamo pagati per vincere”.