Zenga: “Nelle ultime due giornate, l’Inter dovrà giocare contro Cagliari e Sampdoria e se..”

0
31

Inter, l’ex portiere Walter Zenga ha commentato la bella vittoria contro la Roma per 3-1 e ha dato un’opinione anche sul calendario

Walter Zenga ©LaPresse

E’ stato il portiere dell’Inter dalla stagione 1982/83 al 1994 e ha vinto con i colori del cielo e della notte un campionato, due coppe Uefa e una Supercoppa italiana, raggiungendo le 473 presenze. I tifosi lo hanno votato ed è stato il primo estremo difensore ad essere inserito nella Hall of Fame nerazzurra, poi vennero scelti Toldo, Julio Cesar e Pagliuca. L’ex calciatore ed ora allenatore Walter Zenga,  ospite negli studi di Sky Sport, ha voluto dare la sua opinione sulla netta vittoria della squadra di Simone Inzaghi contro la Roma di José Mourinho per 3-1, nella gara disputata ieri allo stadio Giuseppe Meazza. Queste le sue dichiarazioni: “Nell’Inter ora funziona bene tutto e gli episodi girano a favore. Ora bisogna vedere per il calendario: nelle ultime due giornate, l’Inter dovrà giocare contro Cagliari e Sampdoria. Se la lotta per non retrocedere dovesse essere già decisa, questo potrebbe essere un grosso vantaggio per i nerazzurri”.