L’Inter vuole disfarsene: affare con la Fiorentina

0
249

Tanti i calciatori che in estate potrebbero lasciare l’Inter. Discorso valido anche per chi è attualmente in prestito e potrebbe momentaneamente tornare a Milano 

L’Inter monitora attentamente la situazione dell’intero organico in vista della prossima estate, quando diversi elementi potrebbero andare via. Da Vidal a Vecino passando per Sanchez ed altri come i calciatori attualmente in prestito in giro per l’Europa. In questo senso Marotta e soci osservano lo sviluppo di alcune situazioni come quella relativa a Pinamonti, che potrebbe rivelarsi ottima merce di scambio, mentre Sensi non sta impressionando neanche in prestito alla Sampdoria. Un altro calciatore che solamente di passaggio dovrebbe fare il suo ritorno a Milano a fine anno è Valentino Lazaro, esterno destro austriaco che neanche al Benfica sta trovando fortuna.

Simone Inzaghi © LaPresse

In Portogallo l’avventura di Lazaro non convince, e di possibile rientro all’Inter per fine prestito potrebbe anche divenire pedina cedibile nel mercato di Serie A.

Calciomercato Inter, Ritorno e addio lampo: tempo scaduto per Lazaro

Lazaro ©LaPresse

Josè Maria Callejon lascerà la Fiorentina al termine dell’attuale stagione, passata per lo più da comprimario nelle retrovie. I viola per rimpiazzarlo, dando una alternativa a Ikone sulla fascia destra, potrebbero ragionare proprio su Valentino Lazaro che tornerà all’Inter dal prestito al Benfica.

L’austriaco è un laterale a tutta fascia impiegabile in diverse situazioni tattiche e quest’anno a Lisbona ha messo a referto fin qui 27 presenze tra tutte le competizioni. L’Inter a questo punto vorrebbe disfarsene in maniera definitiva e chiede 8-9 milioni di euro.