Bologna suona la carica per arginare l’Inter: Arnautovic goleador, Medel in rientro

0
27

Il club emiliano è reduce da quattro risultati utili consecutivi ed è pronto ad arginare la straripante goliardia dell’Inter, rientra anche Medel

Al Bologna va posto il massimo riguardo in vista della partita di domani sera contro l’Inter, recupero della ventesima giornata del campionato di Serie A.

Giocatori del Bologna ©LaPresse

Sebbene il cammino dei rossoblu sinora sia stato piuttosto incostante con 10 vittorie all’attivo, 9 pareggi e 14 sconfitte, le quattro recenti prestazioni in campionato sono state degne di nota. Nello specifico, da sottolineare l’agevole vittoria contro la Sampdoria (2-0) ed il pareggio beffardo con la Juventus (1-1 con gol di Vlahovic allo scadere). I Campioni d’Italia uscenti non possono dunque rilassarsi soprattutto per il carattere mostrato in campo dagli uomini di un Mihajlovic costretto a seguire, per note ragioni di salute, la sua squadra da casa.

Dal 3-5-2 al 4-2-3-1, De Leo e Tanjga in cabina di regia

Arnautovic del Bologna ©LaPresse

L’assenza del tecnico serbo resta però soltanto fisica. Le sue direttive vengono recepite dai suoi collaboratori, De Leo e Tanjga, per essere poi smistate ai calciatori in campo. Stando alle ultime dichiarazioni dell’esperto di tattiche, il 3-5-2 ha funzionato abbastanza bene sinora ma non si esclude un possibile passaggio alla difesa a quattro per limitare le incursioni avversarie e donare maggiore solidità. Un pareggio, infatti, è il risultato minimo cui aspira il Bologna persino contro un’Inter agguerrita. In Arnautovic, recuperato dalla squalifica, l’uomo più pericoloso.

Inoltre, secondo quanto trapelato negli ultimi minuti, il mediano Medel sarà a disposizione dopo la riduzione della squalifica commissionata dal Giudice Sportivo.