Già scattata la polemica per Inter-Empoli: ecco cosa succede

0
1108

Scoppia la polemica su Inter-Empoli. Il web non ci sta e si scatena. L’accaduto

Se ne parla da un po’ di giorni a questa parte, ma è ormai altrettanto chiaro che è già scattata la polemica a proposito di InterEmpoli. Ad accendere la miccia, ci ha pensato direttamente un calciatore militante in una delle due compagini.

Già scattata la polemica per Inter-Empoli: ecco cosa succede
Simone Inzaghi ©LaPresse

Mancano poco più di quattro giorni al fischio d’inizio di InterEmpoli e nonostante ciò, non si sono fatti attendere i primi mugugni a riguardo. Diverse le tifoserie ad essersi indispettite dinanzi ad un episodio che ha lasciato intendere ben altro e ora, tutto ciò che occorre è soltanto un po’ di chiarezza, anche se -a quanto pare- tutte queste diatribe non vogliano ancora placarsi. L’episodio riguarda infatti in prima persona il calciatore degli azzurri Andrea Pinamonti. L’attuale centravanti di proprietà della ‘Beneamata’, si è infatti lasciato andare a parole assai discusse e tutto questo è bastato per scatenare l’ira dei tifosi del Milan.

Pinamonti: “Questa doppietta è per l’Inter”. I tifosi del Milan non ci stanno e si scatenano sul web

Pinamonti: "Questa doppietta è per l'Inter". I tifosi del Milan non ci stanno e si scatenano sul web
Andrea Pinamonti ©LaPresse

Intervistato ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’, Andrea Pinamonti è uscito allo scoperto, rilasciando indubbiamente dichiarazioni forti e i primi a essersi sentiti contrariati sono stati proprio i tifosi rossoneri. Il centravanti -attualmente in forza all’Empoli– ha così esordito in questa maniera: “Con questa doppietta messa a segno contro il Napoli, spero di aver contribuito in qualche modo alla vittoria finale dell’Inter. Faccio il tifo per loro in questa rincorsa allo scudetto”. Queste le prime dichiarazioni rilasciate a caldo dal classe 1999, il quale ha poi ammesso di sentirsi assiduamente con i suoi ex compagni di squadra. Arrivati a questo punto però, viene quindi difficile pensare che un giocatore possa remare contro la società che detiene il proprio cartellino e proprio per questo, la cosa che ha subito fatto infuriare i tifosi del Milan -e non solo- è stato subito il fatto che nel prossimo turno di campionato ci sarà proprio InterEmpoli (valida per la 36esima giornata di Serie A).