Dybala intercettato alla Continassa, i tifosi dell’Inter già sognano: l’accaduto

0
21

Il simpatico retroscena accaduto quest’oggi a Paulo Dybala nel mentre si trovava alla Continassa al termine della propria seduta d’allenamento

Il futuro di Paulo Dybala resta ancora tutto da scoprire. Infatti, dopo il mancato accordo raggiunto con la Juventus in merito al proprio prolungamento di contratto, la ‘Joya’ è da tempo finito al centro di numerose trattative di mercato. Tra queste c’è anche e soprattutto l’Inter e ora, dopo il retroscena accaduto quest’oggi, i tifosi nerazzurri iniziano a sognare letteralmente ad occhi aperti.

Dybala intercettato alla Continassa, i tifosi dell'Inter già sognano: l'accaduto
Paulo Dybala ©LaPresse

Gli ultimi rumors di mercato davano ormai per cosa fatta l’approdo di Paulo Dybala in nerazzurro. Ma, questa volta, a gettare acqua sul fuoco ci ha pensato direttamente in prima persona l’agente del calciatore Jorge Antun. Nonostante sia quindi ancora troppo presto per poter dire quale maglia la ‘Joya’ vestirà il prossimo anno, ciò che è certo, è il fatto che tra la stella argentina e i nerazzurri ci sia più di un semplice feeling e spuntano ora i primi indizi. A testimoniare il tutto è stato infatti un retroscena accaduto quest’oggi direttamente alla Continassa.

“Paulo ma perchè proprio all’Inter?”. E ora i tifosi dell’Inter sognano letteralmente ad occhi aperti

"Paulo ma perchè proprio all'Inter?". E ora i tifosi dell'Inter sognano letteralmente ad occhi aperti
Paulo Dybala ©LaPresse

Intercettato quest’oggi al termine della propria seduta d’allenamento alla Continassa, Paulo Dybala ha potuto dedicare un po’ di tempo ai suoi attuali supporters e così facendo, si è concesso anche a qualche autografo. Ciò che è accaduto nei minuti successivi ha però del clamoroso e infatti, dopo che la ‘Joya’ ha provveduto a salutare una propria tifosa, la giovane sostenitrice bianconera ha pronunciato la seguente frase: Paulo non andare all’Inter. Ma perchè proprio all’Inter?”. D’altra parte, la risposta dell’attaccante de ‘La Albiceleste” non si è fatta attendere e il classe 1993 ha provveduto a replicare con un sorriso di circostanza. Che sia stato un semplice modo per poter evitare di rispondere ad una mezza verità? Chi lo sa…nel frattempo i tifosi interisti si scatenano sui social e incominciano ad incrociare le dita.