Nuovo affare alla Correa: Inter e Lazio ci riprovano

0
264

La Lazio e l’Inter hanno già messo in piedi un affare la scorsa estate con l’acquisto nerazzurro di Correa, senza contare la presenza di Simone Inzaghi sulla panchina meneghina. Nella prossima sessione di mercato spunta un’altra idea 

L’Inter valuta attentamente il potenziale non solo della propria rosa attuale, ma anche dei calciatori che in questo momento sono in giro per l’Europa in prestito. Tra i migliori in questo senso c’è sicuramente Andrea Pinamonti, che ha messo in scena una ottima stagione ad Empoli con la doppia cifra di gol già ampiamente superata, con record di reti personale in Serie A e tanta voglia di continuare a stupire.

Inter, un anno fa il tripudio: cosa manca ora alla conquista dello scudetto
Simone Inzaghi ©LaPresse

Proprio il centravanti italiano classe 1999 può diventare una risorsa importante per l’Inter, seppur non direttamente. Pedina di scambio o ottimo da cedere per piazzare una plusvalenza, Pinamonti ha visto incrementare anche il proprio valore commerciale, così come di pari passo sono cresciuti anche i suoi estimatori, pronti a bussare alla porta meneghina in estate. In questo senso potrebbe essere riallacciato un canale con la Lazio.

Calciomercato Inter, ancora un affare con la Lazio: Pinamonti nel mirino

Andrea Pinamonti ©LaPresse

L’exploit di Pinamonti non può di certo passare inosservato ed occhio infatti alla pista estera, con Bundesliga e Premier, ma soprattutto alla Lazio. Nel caso in cui dovesse restare Maurizio Sarri, il club capitolino ci proverà visto che l’attaccante di proprietà dell’Inter era ed è una sua richiesta come vice Immobile.

Claudio Lotito può dunque tentare un affare alla Correa con la formula del prestito con obbligo condizionato per un totale di 15 milioni di euro. Dopo il passaggio di Inzaghi e quello del ‘Tucu’ sarebbe quindi il terzo ‘cambio di maglia’ in rapida successione sull’asse Inter-Lazio, ma a parti invertite.