Psicodramma Inter e poi Empoli ribaltato: ora la pressione è tutta sul Milan

0
70

Pagelle e tabellino del match fra Inter ed Empoli valevole per la 36esima giornata di Serie A

L’Inter rimonta l’Empoli da 0-2 a 4-2 e torna al comando della classifica in attesa del Milan impegnato domenica sera contro il Verona.

Inter-Empoli 4-2 ©LaPresse

I nerazzurri iniziano nel peggior modo possibile la partita, andando sotto con la rete di Pinamonti bravo su cross di Zurkowski a infilarsi nella difesa interista e a trovare la porta in spaccata. Inter in tilt e i toscani trovano addirittura la rete del raddoppio con Asllani complice la dormita di de Vrij. C’è aria di resa Scudetto, invece a cinque dal termine del primo tempo arriva la scossa con l’autorete di Romagnoli su cross dalla sinistra di Dimarco. Da quel momento la gara passa totalmente nelle mani dell’Inter che prima dell’intervallo realizza il pari con il tiro al volo di Lautaro su assist di un ispiratissimo Calhanoglu. Nella ripresa la squadra di Inzaghi è strapadrona del campo e di un incontro che in pratica si gioca a una sola porta. Si sente odore di rimonta che la completa di rabbia il migliore in campo in assoluto, Lautaro che sfrutta un disimpegno errato di Fiamozzi battendo di sinistro un Vicario gran protagonista. Nell’ultimo quarto d’ora Dzeko spreca diverse occasioni per blindare i tre punti: il definitivo poker giunge solo a tempo scaduto con Sanchez a porta vuota. Pazza Inter al ‘Meazza’ e ora la pressione è tutta sul Milan.

Pagelle e tabellino Inter-Empoli

INTER-EMPOLI 4-2
5′ Pinamonti, 28′ Asllani, 40′ aut.Romagnoli, 44′ e 63′ Lautaro, 93′ Sanchez

INTER (3-5-2): Handanovic 6; Skriniar 7, de Vrij 5, Dimarco 7 (69′ D’Ambrosio 6); Dumfries 5 (75′ Darmian 6,5), Barella 8, Brozovic 7, Calhanoglu 8 (69′ Vidal 6,5), Perisic 7,5; Lautaro 9 (69′ Dzeko 5), Correa 5,5 (81′ Sanchez 6). All.: Inzaghi

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario 7,5; Fiamozzi 5 (77′ Benassi sv), Romagnoli 5, Luperto 5,5, Parisi 6,5; Asllani 7, Stulac 6,5 (68′ Ismajli 5), Bandinelli 6,5; Bajrami 7 (61′ Di Francesco sv; 68′ Cutrone 5), Zurkowski 7,5 (61′ Henderson 5); Pinamonti 7,5. All.: Andreazzoli

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo
VAR: Banti
AMMONITI: Lautaro
NOTE: 2′ recupero pt