Record ormai in cassaforte per il bomber e Inzaghi ora può sorridere

0
20

Score personale superato e ora Simone Inzaghi può seriamente tornare a sorridere assieme al suo centravanti

Reduce dalla sua miglior annata a livello realizzativo, il bomber nerazzurro sta letteralmente trascinando la sua Inter sin qui ed il primo ad essere soddisfatto di tutto ciò non può essere nessun altro al di fuori di Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino incrocia ora le dita e spera a tutti gli effetti in un’eventuale conquista della seconda stella.

Record ormai in cassaforte per il bomber e Inzaghi ora può sorridere
Simone Inzaghi mentre abbraccia Lautaro Martinez ©LaPresse

Una pesantissima doppietta messa a segno contro l’Empoli e la quale è stata poi appunto in grado di poter regalare i tre punti alla squadra di Simone Inzaghi contro il club toscano. Una giornata da ricordare insomma quella di ieri per Lautaro Martinez. Il centravanti de ‘La Albiceleste’ ha così raggiunto quota 23 in stagione (superando quindi lo score della passata stagione che lo vedeva aver raggiunto le 21 reti). Salgono a 19 invece i centri in Serie A e ora l’obiettivo resta quello di dover provare a difendere il tricolore sino all’ultima giornata di campionato. Nel frattempo, capitan Handanovic e i suoi volgono già lo sguardo verso l’imminente finale di Coppa Italia contro la Juventus, in programma il prossimo 11 maggio a Roma.