Colpo Dybala e rinnovo Perisic: Marotta esce allo scoperto

0
326

Le dichiarazioni dell’Ad dell’Inter Beppe Marotta a poche ore dalla finale di Coppa Italia contro la Juventus

“C’è tensione, però il lavoro della società sta dando buoni risultati. Di sicuro tutte le componenti vogliono regalarci qualcosa di speciale”. Così Marotta a poche ore dalla finale di Coppa Italia contro la Juventus.

Dybala e Perisic ©LaPresse

Quello di stasera potrebbe essere l’ultimo derby d’Italia di Paulo Dybala da avversario dei nerazzurri: “E’ un giocatore che sarà svincolato e appetibile da grandi club. In attacco siamo forti, quindi da questo punto di vista non abbiamo problemi, ma certamente apprezzo le sue qualità. Sul mercato dovremo esser bravi a cogliere le opportunità“.

Marotta ha poi elogiato Inzaghi, “un giovane bravissimo allenatore che quest’anno ha accumulato esperienza”, mostrando grande ottimismo per quanto riguarda il rinnovo di Perisic: “Non siamo assolutamente al match point, se lui ha desiderio di rimanere, noi saremo felici di accontentarlo. Da questo punto di vista sono molto fiducioso“.

In chiusura l’Ad interista ha speso belle parole pure per Dzeko, autore di una stagione inportante, senz’altro superiore alle attese: “È un grande professionista e si è inserito subito nella squadra. Nel reparto offensivo porta tanta saggezza calcistica”.