Marotta: “A fine stagione faremo un bilancio. Dybala e Lautaro: vi spiego”

0
21

Le dichiarazioni dell’Ad nerazzurro Marotta prima del derby d’Italia fra Juve e Inter valevole per la finale di Coppa Italia

Juve-Inter non ha mai bisogno di presentazioni. Il derby d’Italia di stasera mette in palio la Coppa Italia e può forse modificare i giudizi sulla stagione di Inzaghi e Allegri.

Prima della sfida dell’Olimpico ha parlato l’Ad nerazzurro Beppe Marotta.

Marotta a Mediaset

“La Coppa Italia è uno dei trofei più importanti a livello italiano ma anche europeo, stasera dobbiamo cercare di ottenere il massimo. C’è tanta motivazione, ben sapendo che questo è pure il derby d’Italia”.

ARRIVO DYBALA E FUTURO LAUTARO – “Se guardiamo le statistiche del campionato, noi siamo il migliore attacco del campionato. Il nostro reparto offensivo è di un livello molto buono, siamo felici dei nostri attaccanti e per adesso ce li teniamo stretti. Vogliamo continuare con loro”.

CRESCITA SQUADRA – “Il giocatore che ha ancora margini di miglioramento? Tutti i calciatori possono migliorare finché non smettono, quindi anche la partita di stasera può aiutare ulteriormente in questo senso. Per noi gli appuntamenti importanti saranno due, questo di stasera e quello di domenica a Cagliari”.

GIUDIZIO STAGIONE – “A fine stagione faremo un bilancio, le premesse sono positive ma lo sarebbero ancor di più se riuscissimo a centrare i nostri obiettivi”.

RINNOVO PERISIC – “L’Inter è tornata ad essere competitiva e oggi certe operazioni in entrata sono facilitate. E Perisic lo sarebbe visto che è in scadenza. Da parte nostra c’è la volontà di continuare con lui, se lui ha lo stesso desiderio poi un accordo di buon senso, che dia ad entrambi la possibilità di proseguire insieme, credo si possa trovare”.