Coppa Italia: le decisioni ufficiali del giudice sportivo

0
11

Inter, il centrocampista Marcelo Brozovic per il giallo preso in coppa Italia salterà gli ottavi nella competizione del prossimo anno

Marcelo Brozovic ©LaPresse

La gara di Coppa Italia che ha visto la squadra di Simone Inzaghi vincere nuovamente ai tempi supplementari contro la Juventus, questa volta per 4-2 dopo il 2-1 nella finale di Supercoppa ha, come capita spesso, avuto i suoi strascichi.

Il Giudice Sportivo dopo aver ricevuto le relazioni arbitrali, ha deciso parecchie sanzioni ad allenatore, giocatore e società. Partiamo dalla coda: 6000 euro di ammenda all’Inter per il lancio di 5 bottiglie di birra sul terreno di gioco. Per quanto riguarda la Juve 3000 euro, sempre a causa dei tifosi, che però hanno gettato dei fumogeni a inizio partita.

Per quanto riguarda i giocatori l’unico che ha ricevuto una sanzione è stato Marcelo Brozovic che, per aver preso il cartellino giallo ed essendo diffidato, salterà gli ottavi di finale della Coppa Italia della prossima stagione.

Infine una giornata di squalifica anche al tecnico Massimiliano Allegri e 10000 euro di ammenda. Queste le motivazioni del Giudice Sportivo: “Per avere lasciato la propria area tecnica e recatosi nei pressi della panchina avversaria, assunto un atteggiamento aggressivo e provocatorio nei confronti dei componenti della panchina avversaria. Per avere, inoltre, al termine della gara, proferito espressioni di polemico disappunto e critiche irrispettose nei confronti del Direttore di gara”.