A volte ritornano: bomber da 150 gol a metà prezzo

0
554

Missione centravanti per la prossima estate quando andrà cambiato ancora l’equilibrio di un attacco forte ma a caccia di ulteriori bomber. Torna di moda un vecchio pallino ma stavolta con lo sconto 

L’attacco dell’Inter ha ben sopperito alla partenza estiva di Romelu Lukaku, trovando soluzioni e assetto differenti, con l’exploit definitivo di Lautaro Martinez e l’apporto a correnti alternate degli altri interpreti, soprattutto di Dzeko e Sanchez. Male invece Correa, mentre un discorso più ad ampio raggio sull’attacco andrà riaffrontato la prossima estate, quando oltre a tirare le somme si potrebbe tornare a metter mano al reparto con un altro centravanti puro.

Satriano ceduto in Serie A: ecco le cifre dell'affare
Martìn Satriano ed Edin Dzeko ©LaPresse

A tal proposito l’Inter potrebbe ripensare ad un vecchio pallino delle scorse sessioni di calciomercato, ovvero Duvan Zapata, reduce da un’annata non semplice a causa soprattutto di qualche infortunio di troppo.

Calciomercato Inter, torna di moda ancora Zapata: stavolta a metà prezzo

Duvan Zapata, attaccante dell’Atalanta ©LaPresse

L’Atalanta è pronta a grandi manovre anche in attacco e potrebbe partire anche lo stesso Zapata, il bomber che l’estate scorsa Inzaghi voleva insieme a Edin Dzeko. Il colombiano (150 gol in carriera) potrebbe essere proposto proprio all’Inter in caso di addio ai bergamaschi, anche se ora i nerazzurri di Milano sarebbero molto dubbiosi su suo acquisto visto che Duvan ha un anno in più sul groppone e viene da una stagione problematica a causa di tanti infortuni.

Per l’attacco dunque Scamacca resta il prescelto come centravanti futuro, ma Zapata potrebbe in compenso arrivare a metà prezzo rispetto ai 40 milioni di euro che sarebbero serviti un anno fa.