L’Inter e quell’ormai storico 22 maggio: ma oggi si pensa soltanto alla Samp

0
33

Dodici anni fa il tripudio dell’Inter ma oggi i nerazzurri hanno soltanto la Sampdoria in mente

Reduce indubbiamente da una delle sue migliori stagioni a livello di titoli conquistati, l’Inter di Simone Inzaghi rivolge unicamente lo sguardo ora soltanto all’ultima uscita stagionale contro la Sampdoria, in programma oggi pomeriggio alle ore 18 allo stadio ‘Meazza’.

L'Inter e quell'ormai storico 22 maggio: ma oggi si pensa soltanto alla Samp
Simone Inzaghi ©LaPresse

E’ questa la partita nella quale i nerazzurri dovranno fare affidamento su loro stessi, anche se, consapevoli che tutto questo potrebbe benissimo non bastare, in quanto Simone Inzaghi e i suoi dovranno inconsciamente provare a tenere un occhio rivolto anche a SassuoloMilan (partita nella quale i rossoneri si giocano un vero e proprio scudetto). Fatte tutte queste premesse, ben 12 anni fa, l’Inter metteva le mani su quell’ormai storico Triplete, conquistato assieme al suo ormai allenatore Josè Mourinho (ora in forza alla Roma). Proprio per questo preciso motivo, quella di oggi resta comunque indubbiamente una data da ricordare per i nerazzurri, anche se, nella giornata seguente, gli attuali campioni d’Italia saranno appunto impegnati nella gara casalinga contro la Sampdoria. Che possa essere di buon auspicio anche per le sorti di questo scudetto? Ciò che è certo, è che tutto si deciderà quest’oggi.