L’Inter inizia a tremare: l’offerta di Conte arriva da oggi

0
360

L’Inter dopo la delusione scudetto ragiona su presente e futuro della rosa con particolare attenzione a chi potrebbe anche salutare. Nello specifico Bastoni è nel mirino dell’ex Conte 

Mirino puntato sulla prossima stagione per l’Inter che dovrà ridisegnare la squadra in vista di qualche cambiamento che potrebbe essere apportato in estate tra entrate ed uscite. Proprio il capitolo cessioni spaventa maggiormente i tifosi nerazzurri vista la necessità del club di incamerare sessantina di milioni di euro proprio dalla sessione estiva di trasferimenti. Cifre che rischiano di far vacillare nuovamente l’ambiente meneghino dopo l’anno scorso, quando andarono via sia Hakimi che Lukaku.

Conte ©LaPresse

Un big potrebbe anche essere sacrificato quindi dall’Inter e negli ultimi tempi si parla con forza di Alessandro Bastoni, difensore centrale classe 1999, cresciuto tantissimo nelle ultime due annate prima con Conte e poi con Simone Inzaghi.

Calciomercato Inter, Conte ci riprova per Bastoni: offerta in arrivo

Bastoni mescola il tutto e ribadisce il forte legame con l'Inter: il messaggio via social
Alessandro Bastoni ©LaPresse

Al netto di un attaccamento forte ed evidente all’Inter e alla sua causa, il nome di Bastoni rischia però di prender forma in ottica cessioni. Secondo quanto evidenziato da ‘Football Insider’, già in questo weekend, e dunque a partire da oggi, dovrebbe arrivare l’offerta da parte del Tottenham all’Inter per acquistare lo stesso Bastoni, che tanto piace ad Antonio Conte e ha una valutazione di 60-70 milioni di euro.

Gli Spurs sono in primissima fila ed è stato identificato da Paratici come prima scelta per il futuro della difesa. Conte dal canto suo oltre ad averlo formato, lo conosce bene e lo ritiene ideale per i suoi sistemi di gioco. Dopo Perisic, quindi, l’ex tecnico potrebbe ‘scippare’ all’Inter anche Bastoni…