Tutti pazzi per Pinamonti: assalto e Inter pronta a chiudere

0
380

L’Inter ha da risolvere alcune questioni in sospeso tra cui il futuro di Andrea Pinamonti. L’attaccante che ha giocato in prestito ad Empoli potrebbe finire in un’altra compagine di Serie A 

Tra i calciatori che l‘Inter ha dato in prestito nella stagione appena conclusa il migliore è stato certamente Andrea Pinamonti, che ha avuto numeri e rendimento ottimi in quel di Empoli. Il centravanti classe 1999 ha battuto il suo record di reti in un campionato di Serie A arrivando a 13 e contribuendo in modo massiccio sia alla produzione offensiva che alla salvezza tranquilla dei toscani. Al rientro dal prestito in casa Inter andranno fatte valutazioni su di lui con un futuro che appare quasi certamente lontano da San Siro.

Agente in sede: triplo addio da oltre 30 milioni di euro effettivi
Andrea Pinamonti a duello con Stefan de Vrij ©LaPresse

Il nome di Pinamonti risulta tra i più caldi in ottica cessione, con la possibilità di incamerare anche cifre importanti da mettere a bilancio in uscita. A tal proposito il destino dell’attaccante nato a Cles dovrebbe essere ancora in Serie A, con la possibilità di alzare ulteriormente l’asticella rispetto all’annata ad Empoli.

Calciomercato Inter, Pinamonti soluzione per la Fiorentina: prezzo fissato. Ma ci prova anche il Monza

Pinamonti ©LaPresse

Pinamonti però potrebbe non spostarsi di molto con la Toscana ancora nel suo futuro. Nello specifico occhio alla situazione offensiva della Fiorentina di Italiano che è a caccia di una prima punta. A tal proposito il  riscatto del polacco Piatek è estremamente in bilico e potrebbe non restare, mentre l’importante investimento su Cabral non ha convinto a pieno la società e l’ambiente.

In questo senso è possibile l’idea Pinamonti con l’Inter apertissima ad una cessione a titolo definitivo anche per fare cassa. I nerazzurri però non scendono sotto i 20 milioni di euro, la cifra chiesta anche al Monza che nelle ultime ore ha iniziato a fare sul serio per il bomber di Cles. I brianzoli sono già in trattativa con l’Inter per Sensi e Pirola