La richiesta di Gagliardini e il tentativo dell’Inter: ecco cosa succede

0
600

Gagliardini e l’Inter potrebbero essere arrivati difronte ad un bivio anche se ad ora nulla è certo. Ecco la richiesta del giocatore

Reduce da un’annata particolarmente non entusiasmante, la permanenza di Roberto Gagliardini in nerazzurro, ad ora, è tutt’altro che assicurata, in quanto, il giocatore ha un contratto che lo vede legato all’Inter sino al prossimo 2023 e proprio per questo, potrebbero prendere il via nuovi ed inaspettati risvolti di mercato.

La richiesta di Gagliardini e il tentativo dell'Inter: ecco cosa succede
Roberto Gagliardini ©LaPresse

Trasferitosi a Milano nell’ormai lontano 2017, l’avventura del centrocampista ‘made in Italy’ trascorsa sin qui all’Inter è stata pressochè deludente, in quanto il classe ’94 – nell’arco di tutti questi ultimi anni – non è mai riuscito a ritagliarsi un vero e proprio posto da titolare. Nonostante questo, il giocatore, durante quest’annata, è comunque riuscito a raccogliere 24 apparizioni complessive, condite tra l’altro da 2 reti e 2 assist. Ora però, il futuro di Roberto Gagliardini è del tutto in bilico e proprio per questo, l’ex Atalanta avrebbe una richiesta in particolare. In tal caso quindi, occhio alla pista riguardante il Torino di Ivan Juric.

Calciomercato Inter, spunta fuori l’ipotesi Torino per Gagliardini: Bremer nell’affare

Calciomercato Inter, spunta fuori l'ipotesi Torino per Gagliardini: Bremer nell'affare
Gleison Bremer © LaPresse

Stando infatti a quanto riportato da ‘Il Corriere dello Sport’, Roberto Gagliardini è arrivato a chiedere maggiore considerazione all’intera società nerazzurra tramite l’aiuto del suo agente. Tenendo presente inoltre il fatto che il classe ’94 è legato ai nerazzurri sino al prossimo anno, la strada del divorzio diventa più che probabile a questo punto. Si fa quindi possibile un ipotetico tentativo di inserimento del suo cartellino nell’operazione riguardante Gleison Bremer col Torino. Nonostante l’ex atalantino abbia una valutazione di circa 10 milioni di euro, lo stesso centrocampista – per caratteristiche tecniche e tattiche – potrebbe da lì piacere molto ad Ivan Juric, col quale condivide lo stesso agente peraltro.