C’è la svolta: firma nelle prossime settimane

0
195

Il giocatore e l’Inter viaggiano da tempo verso la separazione. La firma è ormai alle porte ed entrambe le parti sono pronte a dirsi addio

Preso ormai da tempo coscienza del fatto che l’Inter e Arturo e Vidal siano da mesi arrivati difronte ad un bivio, una volta giunti a questo punto, è praticamente cosa fatta l’addio del cileno, il quale, non appena avrà rescisso il proprio contratto coi nerazzurri, sarà libero di accasarsi alla sua nuova squadra.

C'è la svolta: firma nelle prossime settimane
Arturo Vidal ©LaPresse

Giungono infatti novità riguardante l’operazione VidalFlamengo. Sebbene tempo fa, il club brasiliano, tramite la persona del proprio direttore esecutivo Bruno Spindel avesse fatto presente che non c’era stato alcuna trattativa in quei tempi, ciò che emerge ora, è il fatto che ormai si attenda soltanto la firma da parte del cileno (il quale aveva già da tempo fornito numerosi indizi social su questa esperienza lontano da Milano). Stando dunque a quanto riportato inoltre da ‘AS Chile’, la deludente stagione appena disputata dal ‘Mengao’ – condita tra l’altro dall’imminente separazione con il tecnico Paulo Sousa – avrebbero convinto del tutto l’intera società brasiliana a voler puntare definitivamente sull’ex Bayern Monaco e salvo quindi inaspettati colpi di scena, tutto sembra essere apparecchiato, a tal punto che la firma potrebbe arrivare nelle prossime settimane. Si attende dunque soltanto la separazione consensuale con l’Inter da 4 milioni di euro (proprio come il suo connazionale Alexis Sanchez).