Dybala-Lukaku-Lautaro non impossibile: ma occhio a Conte (e Paratici)

0
550

Il super tridente che sognano Inzaghi e i tifosi sarebbe realizzabile con la partenza di Dzeko. Incombe però il ‘pericolo’ Tottenham di Conte e Paratici

Non è certo una notizia il fatto che Inzaghi sogni il super tridente Dybala-Lukaku-Lautaro. Un sogno non impossibile, a patto che l’Inter riesca a liberarsi di Edin Dzeko il quale ha ancora un altro anno di contratto a circa 9 milioni di euro lordi.

Dybala, Lukaku e Lautaro ©LaPresse

A spezzare il sogno di Inzaghi e, ovviamente, anche dei tifosi potrebbe però essere un ‘fattore’ esterno chiamato Antonio Conte. ‘Alfredopedulla.com’ parla infatti di un possibile tentativo del Tottenham per Lautaro Martinez, il quale come Skriniar e Bastoni desidera rimanere a Milano. Va detto che il numero dieci interista, mesi fa legatosi al club di viale della Liberazione fino a giugno 2026, è pure un ‘pallino’ di Fabio Paratici.

E' un'Inter straripante quella vista nelle ultime partite: ora Lautaro resta il vero valore aggiunto
Lautaro Martinez ©LaPresse

L’estate scorsa, come raccontato da Interlive.it, l’allora neo Ds dei londinesi arrivò a offrire un’ottantina di milioni per il cartellino dell’ex Racing. Marotta e Ausilio respinsero l’offensiva del Tottenham dato che erano già stati ceduti due big, Hakimi e Lukaku. Privarsi anche di un terzo pilastro della squadra sarebbe stato inaccettabile per la piazza e avrebbe indebolito troppo la squadra.