Zhang ‘rompe’ l’accordo col Chelsea: ma per Lukaku si chiude

0
786

L’Inter conta di chiudere l’operazione Lukaku entro questa settimana

L’accordo tra la dirigenza dell’Inter e il Chelsea per il prestito oneroso di Lukaku a 10 milioni più bonus era stato trovato, ma Steven Zhang anziché dare il via libera definitivo ha preso tempo e chiesto ai suoi dirigenti di andare al ribasso. Ora dalla società filtra l’intenzione di non superare la soglia dei 10 milioni bonus inclusi per il ritorno del belga.

Romelu Lukaku ©LaPresse

L’offerta dell’Inter sarebbe di 7 milioni di euro più un paio di bonus, adesso si attende la risposta dei ‘Blues’ che appunto non volevano scendere sotto i 10. Staremo a vedere, attese novità in queste ore. Zhang ha ‘rotto’ l’accordo, ma l’operazione Lukaku si farà. I nerazzurri voglono e contano di chiuderla entro questa settimana, anche perché la scadenza del 30 giugno – termine ultimo per poter usufruire del Decreto Crescita – è alle porte. Dopo Lukaku, Marotta e soci sbrigheranno la pratica Dybala il cui arrivo è connesso all’uscita di Dzeko o Correa (più probabile quello del bosniaco) oltre a quella di Sanchez.