Marotta: “Derby col Milan affascinante, peccato per qualche scivolone”

0
42

Le dichiarazioni dell’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, in occasione della presentazione del nuovo calendario per la prossima stagione

A seguito della pubblicazione del calendario relativo agli impegni della stagione 2022/2023, l’amministratore delegato dell’Inter Giuseppe Marotta ha rilasciato qualche interessante dichiarazione ai microfoni di ‘DAZN’ in una puntata speciale appositamente dedicata all’evento.

Incontro a breve: l'Inter prova a chiudere per il baby talento
Beppe Marotta © LaPresse

“Il duello del derby con il Milan è stato l’elemento più affascinante della scorsa stagione”, ha aperto Marotta. Quindi aggiunge: “Per 70 minuti, anche a detta dei più critici, abbiamo dimostrato di aver meritato la vittoria. Poi in 7 partite abbiamo raccolto soltanto 7 punti ed è stato questo il momento più duro che ha inciso sul destino finale. Quanto alla sconfitta contro il Bologna, può capitare di scivolare sulla buccia di una banana”.

“Sinceramente non speravamo di superare la Juventus in Supercoppa, eppure siamo riusciti nell’impresa di aggiungere un altro trofeo a quelli già presenti in bacheca. Nel complesso è stato un campionato complesso, equilibrato quanto avvincente. Il fatto che poi negli scontri diretti siano maturati risultati non scontati ha alimentato questa considerazione”, ha concluso Marotta.