Inzaghi in estasi per Lukaku: le cifre dell’operazione

0
422

I 115 milioni investiti dal Chelsea circa un anno fa per Romelu Lukaku sono ormai solamente un lontano ricordo. Le cifre per il ritorno all’Inter sono molto distanti 

Il ritorno di Romelu Lukaku all’Inter sembrava operazione impossibile appena una manciata di settimane fa. Appariva infatti quasi impensabile un dietrofront soprattutto da parte del club londinese che circa un anno fa investì una cifra che orbita intorno ai 115 milioni di euro, per riportare in Blues un attaccante fortissimo e reduce dalla sua miglior stagione negli ultimi anni.

Inter, obiettivo scudetto: nel frattempo spunta il retroscena Inzaghi-Lukaku
Romelu Lukaku ©LaPresse

Lukaku da re di Milano si accasò infatti al Chelsea per andare a riallacciare un rapporto interrotto qualche anno prima, ma senza riuscire a trovare le giuste fortune. Scintilla mai realmente scoccata per Big Rom sia con l’ambiente che con l’allenatore Thomas Tuchel che ben presto lo ha fatto finire indietro nelle gerarchie interne della squadra. Prestazioni e dichiarazioni non hanno quindi aiutato, e grazie anche alla messa in proprio dello stesso Lukaku stiamo arrivando al punto di ritorno verso Milano da parte del belga, che desidera ardentemente finire alla corte di Inzaghi.

Calciomercato Inter, Lukaku regalo a Inzaghi: 20 milioni per un anno

L’esultanza di Lukaku con il Chelsea © LaPresse

Il rientro di Lukaku all’Inter inevitabilmente innalza molto le quotazioni offensive della squadra considerando anche il probabile innesto di Paulo Dybala e la permanenza di un campione come Lautaro Martinez. Dal punto di vista strettamente economico e delle cifre il ritorno a Milano di Big Rom si concretizzerebbe in una sorta di ‘regalo’ per Simone Inzaghi.

Saranno circa 19-20 i milioni di euro totali investiti su Lukaku, tra ingaggio sugli 11-12 lordi con l’ausilio del decreto crescita e circa 8-9 per il prestito (bonus esclusi) dal Chelsea, che lo lascerà andare chiaramente a titolo temporaneo.