Corsi: “Un mio big? Magari il prossimo anno lo vendo all’Inter a caro prezzo”

0
777

Corsi non fa sconti e si sbilancia in merito ad un’eventuale trattativa tra l’Empoli ed i nerazzurri. Le parole del numero uno del club toscano

Dopo essere intervenuto ai microfoni di ‘Radio Incontro Olympia’, il presidente dell’Empoli Fabrizio Corsi, ha potuto dire la sua in merito ad un’eventuale trattativa che vedrebbe chiaramente difronte l’Inter ed il club toscano.

Corsi: "Un mio big? Magari il prossimo anno lo vendo all'Inter a caro prezzo"
Beppe Marotta ©LaPresse

Abbastanza croccante – possiamo dire – il tema sul quale il presidente dell’Empoli ha potuto sbilanciarsi, in quanto, il numero uno del club toscano ha da lì così esordito: “Con assoluta serenità, posso affermare che non è arrivata alcun tipo di richiesta per Guglielmo Vicario. Nonostante legga ogni singolo giorno di presunti interessamenti, io, fino a questo momento non ho sentito nessuno: né la Lazio e nemmeno la Fiorentina“. Sono state proprio queste le prime dichiarazioni rilasciate dal sovrintendente del club toscano e – dopo aver affermato tutto ciò – lo stesso Fabrizio Corsi ha da lì quindi così concluso: “Vicario è il portiere titolare dell’Empoli. Se dovesse restare non ci sarebbe alcun tipo di problema, anzi… Magari il prossimo anno lo vendo all’Inter ad un prezzo ancora più alto. Il valore di Guglielmo chiaramente dipende di caso in caso. Se si presenta il Pontedera è un conto, se poi a farlo è una big, questo è un altro discorso”. Così facendo, evidentemente, il patron toscano crede che il neo portiere nerazzurro Andrè Onana potrebbe rivelarsi un flop e che quindi l’Inter tornerà alla ricerca di un altro portiere. A dirla tutta inoltre, anche i tifosi della ‘Beneamata’ restano al momento un po’ perplessi e forse nemmeno i vice campioni d’Italia potrebbero dirsi convintissimi, in quanto il camerunense ha rappresentato un’occasione a parametro zero.