Possibile svolta per Bremer: ecco cosa succede

0
657

L’Inter ha da tempo un accordo con Bremer: Marotta non teme aste ma intende fare in fretta e chiudere una volta per tutte l’operazione col Torino

L’Inter ancora non ha ceduto Skriniar, ma secondo ‘Tuttosport’ è pronta a muoversi lo stesso per Bremer. L’obiettivo è chiudere l’affare col Torino onde evitare inserimenti ‘pericolosi’, come lo sarebbe quello della Juventus in caso di addio a de Ligt. Va detto, però, che col brasiliano c’è un accordo ‘blindato’ da mesi e che l’Inter non teme aste.

Pronto lo sprint per Bremer: l'Inter ha tre 'jolly'
Gleison Bremer ©LaPresse

Oggi, stando al quotidiano torinese, i nerazzurri incontreranno il Torino per cercare una quadra: “Beppe Marotta cercherà di definire l’operazione sul brasiliano che Simone Inzaghi vuole a tutti i costi – scrive ‘Tuttosport’ – Se non arriverà una proposta che accontenti tutti, il numero uno granata si dovrà accontentare di 25 milioni e se ci dovessero essere problemi anche su questa cifra Bremer potrà liberarsi a gennaio per 15. Naturalmente non si arriverà a questo perché non conviene a nessuno, ma intanto il brasiliano e il suo entourage si sono cautelati”. Bremer-Inter dovrebbe chiudersi intorno ai 30 milioni di euro.

Calciomercato Inter, Bremer: “Futuro? Fondamentale giocare la Champions”

Bremer intervistato da Zé Roberto

A proposito del suo futuro, intanto, Bremer non ha dato certezze: “Ad oggi non c’è nulla di definito – le parole del difensore, stamane rientrato in Italia, alla trasmissione brasiliana ‘Flow Sport Club’ condotta dall’ex calciatore Zé Roberto – Non so se rimarrò in Italia o andrò all’estero. L’unica cosa fondamentale è giocare la prossima Champions League e questo è importante per continuare a crescere. Si definirà tutto nei prossimi giorni o nelle prossime settimane”.