Ultimatum Zhang: nuovo accordo da 30 milioni o addio

0
575

L’Inter e Steven Zhang puntano ad ottenere un nuovo accordo intorno ai 30 milioni di euro. In caso contrario sarà dunque addio. I dettagli

Reduce dall’aver appena rimediato una nuova partnership assieme a KONAMI, l’intera dirigenza dell’Inter, ancor più precisamente nella persona di Steven Zhang, lavora su più fronti e punta ora ad ottenere un nuovo accordo in vista delle prossime stagioni.

Ultimatum Zhang: nuovo accordo da 30 milioni o addio
Steven Zhang ©LaPresse

Stando infatti a quanto riportato recentemente da ‘La Gazzetta dello Sport’, l’Inter – durante queste ultime ore – sta cercando di arrivare ad ottenere un nuovo accordo con la Nike (in vigore già dall’ormai lontano 1998). Difatti, sono già ormai ben 24 anni che le due partii cooperano assieme in questo lunghissimo percorso ed ora, è necessario dover sottolineare che le buone intenzioni da parte dei nerazzurri, ci sono tutte e restano ormai ben chiare, a patto che, si arrivi a raggiungere la soglia dei 30 milioni di euro. Da qui, l’ultimo rinnovo, venne siglato nel 2014 sotto la gestione di Erick Thohir ed ora, scadrà dunque nel prossimo 2024.

Inter, gli incassi fatti registrare precedente assieme alla Nike: ecco i possibili scenari

Inter, gli incassi fatti registrare precedente assieme alla Nike: ecco i possibili scenari
Inter maglia da gara home 2021-22 ©LaPresse

Preso dunque atto del fatto che, la ‘Beneamata’ abbia ricavato 12,5 milioni di euro grazie ai risultati maturati nel corso di quest’annata – al momento – è chiaro che, la seguente membership, non valorizza il percorso di crescita fatto registrare dalla società nerazzurra durante questi ultimi anni. Da qui poi, tenendo anche in considerazione del rinnovo di contratto che c’è stato da parte del Milan – assieme alla Puma – è ormai chiaro che, nel caso in cui, le seguenti richieste non dovessero essere soddisfatte, il presidente nerazzurro andrà a rivolgersi altrove.