Vidal conteso in Sud America: “Si fa all’80%”

0
35

Dalle dichiarazioni del cugino Vasquez sul trasferimento al Boca alle intenzioni del Flamengo, gli ultimi aggiornamenti di mercato su Vidal

Arturo Vidal non onorerà l’ultimo anno di contratto con l’Inter, lasciando di fatto l’ambiente nerazzurro in questa sessione di mercato estiva. Innanzi al fuoriclasse cileno si sono stagliate diverse ipotesi estere, con il ritorno in Sud America che sembrava quella più certa.

Arturo Vidal ©LaPresse

Ed infatti proprio nelle ultime ore la contesa tra club argentini e brasiliani è diventata molto accesa. Stando a quel che riportano i media locali, il Boca Juniors avrebbe mosso un’offerta formale fino a fine dicembre 2023 più opzione di prolungamento per un altro anno e mezzo. La vicinanza con l’entourage del calciatore è stata poi confermata anche dal cugino Gonzalo Vásquez, il quale avrebbe dichiarato in una recente intervista che “il Boca si è mosso rapidamente, all 80% si chiude l’accordo entro la prossima settimana”. Anche il vicepresidente del pluripremiato club blu e oro Riquelme ha mostrato segni d’apprezzamento per il profilo del cileno, simpatia del tutto ricambiata.

Non solo Boca: il Flamengo ad un passo per Vidal

Arturo Vidal ©LaPresse

Sebbene c’è chi dice si tratti solo di occhiate di riguardo per Vidal, la verità è che il Flamengo potrebbe avere le stesse chance di buona riuscita di un accordo col calciatore. A tratti anche più alte di quanto non possa fare il Boca, considerato che il club brasiliano ha proposto all’entourage delle condizioni d’ingaggio migliori sulla scia di quanto percepito da Gabigol. Sulla pista sta lavorando l’intermediario André Cury assieme all’agente Fernando Felicevich. In Brasile sono certi che si possa concludere tutto nei prossimi giorni.