Adesso è UFFICIALE: “Sarà una grande annata”

0
540

Ufficiale il passaggio di Radu alla Cremonese a titolo temporaneo. Da qui le sue prime parole dopo essere approdato in grigiorosso

Reduce dall’aver siglato il suo nuovo contratto durante queste ultime ore, Andrei Ionut Radu, è ufficialmente ora un nuovo giocatore della Cremonese.

Adesso è UFFICIALE: "Sarà una grande annata"
Andrei Ionut Radu (Screen Sito ufficiale Cremonese)

Il club lombardo, ha infatti prontamente provveduto a pubblicare sui propri profili social la foto che ritrae appieno il classe ’97 Andrei Ionut Radu. Così facendo dunque, l’intera dirigenza della Cremonese, ha da subito dato nota di quello che è l’annuncio del suo nuovo portiere; acquisito – ora come ora – a titolo temporaneo. Da lì, sono poi arrivate le prime parole da parte del giocatore: “Sono molto contento di essere qui. Arrivo con gran spirito di sacrificio e con una gran voglia di voler fare, così come la società stessa che dopo 26 anni è arrivata in Serie A. Mando un grande saluto a tutti i tifosi della Cremonese, li abbraccio e forza Cremo”. Di seguito, il comunicato ufficiale da parte del club.

Calciomercato Inter, ufficiale il passaggio di Radu alla Cremonese: la nota da parte del club

Calciomercato Inter, ufficiale il passaggio di Radu alla Cremonese: la nota da parte del club
Andrei Ionut Radu (Screen Sito ufficiale Cremonese)

“U.S. Cremonese comunica di aver acquisito a titolo temporaneo da Internazionale F.C. il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Ionut Andrei Radu.

Nato a Bucarest (Romania) il 28 maggio 1997 prima del trasferimento in Italia è cresciuto nei vivai di Viitorul, Steaua e Dinamo tre squadre della sua città. Nel gennaio 2013 si trasferisce alla Pergolettese per passare successivamente nel settore giovanile dell’Inter. Con i nerazzurri, prima dell’esordio nella formazione maggiore, vince il Torneo Internazionale di Viareggio e la Coppa Italia Primavera. Il 14 maggio 2016 debutta in Serie A in Sassuolo-Inter. Dopo le esperienze con Avellino (22 presenze in B), Genoa (50 presenze in Serie A) e Parma nell’agosto 2020 è rientrato all’Inter. Con la nazionale Under 21 della Romania ha conquistato il bronzo agli Europei del 2019″.