Scambio due per uno col Barcellona: servono 40 milioni

0
1006

Il Barcellona torna alla carica per un titolare di casa Inter. Scambio due per uno per provare a convincere i nerazzurri che però non indietreggiano 

L‘Inter ha da poco accolto a Milano Raoul Bellanova, nuovo laterale a tutta fascia di piede destro che dovrà crescere alle spalle di chi già presente in rosa come Denzel Dumfries. L’esterno olandese si è rivelato un autentico colpo azzeccato dopo essere arrivato un anno fa per non più di 15 milioni tra parte fissa e bonus per sostituire un top player del ruolo come Achraf Hakimi. Dopo una normale fase di ambientamento l’ex PSV non si è più fermato collezionando ottimi numeri e prestazioni convincenti.

Xavi Hernandez © LaPresse

Un miglioramento evidente quello di Dumfries, capace anche di mettere a referto anche  gol e 5 assist in Serie A in un’annata d’esordio estremamente convincente che ha fatto incrementare sia il valore del cartellino che gli occhi indiscreti di alcune big europee su di lui.

Calciomercato Inter, scambio due per uno per Dumfries: Mingueza e Dest da Barcellona

Oscar Mingueza © LaPresse

L’exploit di Dumfries ha attirato tra le altre anche il Barcellona di Xavi Hernandez, che punta ad alzare l’asticella dopo un’annata deludente e di totale transizione che rappresenta l’inizio di un nuovo ciclo. In tal senso questo mercato estivo avrà un ruolo importante perchè sarà una sessione improntata sui dettami anche del giovane allenatore catalano che già a gennaio ha avuto in dote calciatori importanti che hanno consentito un cambio di marcia.

La fascia destra è tra gli obiettivi da migliorare per Xavi e soci, con Dumfries che per alternanza di capacità difensive e soprattutto offensive sarebbe perfetto. Il Barça metterebbe sul piatto i cartellini di Mingueza, jolly difensivo fuori dal progetto, e Sergino Dest, terzino destro che non ha visto scoccare la scintilla con l’allenatore. L’Inter però non gradirebbe e potrebbe accettare solo una proposta cash da 40 milioni di euro.