Agoumé e non solo: il probabile futuro di alcuni giovani nerazzurri

0
31

Inter, la situazione sul futuro di Agoumé e di due giovani della Primavera di Christian Chivu neo campioni d’Italia

Lucien Agoumé ©LaPresse

 

Non sono solo i big in entrate e anche in uscita, ad essere al centro degli intrecci e delle notizie di mercato riguardanti la squadra di Simone Inzaghi. In attesa di sapere se Bremer e Dybala vestiranno la casacca dai colori del cielo e della notte, per il difensore sembrerebbe che ormai sia solo questione di poche ore, mentre per l’attaccante si è sempre in attesa, Tuttosport si è dedicato anche ai calciatori nerazzurri più giovani in uscita.

Il quotidiano ha dato la sua opinione sul possibile futuro di Andi Hoti, difensore classe 2003, vicino al passaggio al Friburgo in prestito dove giocherà con la seconda squadra. Dopo la buona stagione con l’Inter Primavera culminata con la vittoria dello scudetto, una nuova avventura per il 18enne.

Per quanto riguarda Lucien Agoumé più volte accostato alla Cremonese, sembrerebbe che questa ipotesi sia meno probabile mentre per lui il futuro potrebbe essere ancora all’estero.

Discorso diverso per il giovane Giovanni Fabbian, anche lui tra i protagonisti dello scudetto della squadra di Christian Chivu, per il quale si potrebbero aprire le porte per un esordio tra i ‘grandi’ nella serie B italiana, con l’interessamento da parte di Perugia, Reggina e Ternana.