L’Inter si muove: affare con Conte e ‘beffa’ al Milan

0
480

Possibile affare tra Inter e Tottenham con protagonista un calciatore che non rientra nei piani di Antonio Conte e che da tempo è nel mirino del Milan

Non rientra nei piani di Antonio Conte e il suo futuro potrebbe essere a Milano. Al Milan che è da tempo sulle sue tracce? No, all’Inter stando alle ultime indiscrezioni di calciomercato del ‘Corriere della Sera’.

Antonio Conte ©LaPresse

Il quotidiano milanese parla di interesse nerazzurro per Tanganga, centrale inglese per il quale Maldini e Massara hanno già aperto una trattativa con il Tottenham. Nella fattispecie col Ds Paratici, nel capologuo lombardo alcuni giorni fa. Il club targato Suning si sarebbe però mosso con decisione nelle ultime ore, in considerazione della necessità di aggiungere un difensore al reparto arretrato della rosa di Inzaghi. Al momento, con la permanenza di Skriniar, Marotta e Ausilio sono al lavoro solo per il rimpiazzo di Ranocchia. L’allenatore interista spinse per il non rinnovo dell’umbro chiedendo l’acquisto di una alternativa più affidabile.

Calciomercato Inter, gli ostacoli per Tanganga

Tanganga in azione ©LaPresse

Classe ’99, Tanganga rappresenterebbe un investimento interessante per l’Inter. Va detto, però, che gli ‘Spurs’ chiedono sui 25-30 milioni di euro e sono aperti, almeno per adesso, solo al prestito con annesso obbligo di riscatto, formula poco gradita ai nerazzurri, specie in relazione alle cifre e al fatto che in partenza non sarebbe un titolare. Il Milan resta forte sul calciatore inglese, che vanta tanti pretendenti pure nella stessa Premier League, anche se negli ultimi giorni sembra aver spostato il mirino su Diallo del Paris Saint-Germain.