L’agente ci prova: affare (molto) low cost con la Lazio

0
165

L’Intermediario prova a ‘porlo’ sul tavolo dell’Inter. Ecco cosa filtra in merito al seguente affare coi nerazzurri

Dopo aver chiuso per ben cinque nuovi acquisti nei primi giorni di calciomercato, l’Inter, una volta arrivata a questo punto, continua a fare quello che è il punto della situazione e proprio per questo, pensa a come poter rendere ancor più completa possibile la propria rosa.

L'agente ci prova: affare (molto) low cost con la Lazio
Simone Inzaghi ©LaPresse

Non a caso, dopo aver permesso a: Mkhitaryan, Onana, Lukaku, Bellanova e Asllani di vestire nerazzurro, Marotta e soci, provano ora a chiudere per qualche altro nuovo colpo di mercato. Da qui poi, uno dei reparti che necessita – senz’alcun dubbio – di essere completato, è sicuramente il pacchetto difensivo e proprio per questo, tra i tanti punti interrogativi che necessitano di essere ancora risolti, non c’è soltanto quello legato alla casella lasciata orfana da Andrea Ranocchia, ma c’è anche quello riguardante la corsia laterale dei nerazzurri. Restano diversi i nomi che sono stati recentemente accostati all’Inter e tra questi, sul tavolo della dirigenza della ‘Beneamata’, potrebbe anche esserci finito quello di Elseid Hysaj.

Calciomercato Inter, ecco che spunta fuori l’ipotesi Hysaj: l’agente ci prova

Calciomercato Inter, ecco che spunta fuori l'ipotesi Hysaj: l'agente ci prova
Elseid Hysaj ©LaPresse

Dal momento che, Elseid Hysaj, è da considerarsi – ora come ora – in uscita dalla Lazio, il suo agente, durante i prossimi giorni, potrebbe arrivare ad offrirlo anche all’Inter (come eventuale ed ipotetico sostituto di Denzel Dumfries). I biancocelesti lo hanno tesserato in passato a parametro zero e dopo aver fatto tutte le considerazioni del caso, resta da tener presente che il terzino albanese ha una valutazione bassissima. Il suo valore effettivo resta quindi di 5 milioni di euro – massimo – ma, nel caso in cui dovesse arrivare sul serio un giorno la proposta da parte del proprio intermediario, i nerazzurri arriverebbero al punto di non prendere minimamente in considerazione tale ipotesi.