Casadei via dall’Inter, Chelsea rilancia e chiude

0
348

I nerazzurri potrebbero accettare la seconda proposta del club inglese al rialzo per il cartellino del giovane centrocampista, già accostato al Torino

Il mercato dell’Inter pullula di operazioni ancora in procinto di essere completate, sebbene manchi pochissimo all’inizio del campionato di Serie A della nuova stagione sportiva. Resta da sciogliere il nodo Skriniar e la pendenza del difensore di riserva che prenda il posto di Ranocchia, ma anche la situazione legata al giovane centrocampista offensivo Cesare Casadei.

Cesare Casadei ©LaPresse

Le prestazioni del ravennate classe 2003 in Primavera hanno conquistato il cuore di molti, persino all’estero. Ed infatti non si parla neppure più di Torino, dopo che l’affare Bremer è sfumato, ma di Chelsea. Il club inglese aveva già palesato il proprio interesse mostrando alla dirigenza nerazzurra un’offerta decisamente poco consona al reale valore del calciatore. Dopo qualche giorno di valutazioni interne, stando ‘Evening Standard’ gli inglesi hanno deciso di alzare la loro proposta a 15 milioni di euro: esattamente quanto chiedeva Marotta tempo addietro. Ora le chance di una sua cessione si fanno più concrete.

Calciomercato Inter, Casadei verso il Chelsea. Ma può rimanere in Serie A

Cesare Casadei ©LaPresse

Sebbene il desiderio dell’Inter sia quello di non privarsi di un talento del proprio vivaio tanto facilmente a titolo definitivo, l’ultima offerta del Chelsea di Todd Boehly potrebbe stravolgere i loro piani. Nel caso in cui il passaggio si concretizzasse, il calciatore potrebbe poi essere girato in prestito in Serie A per fare gavetta oppure giocare nelle giovanili dei ‘Blues’.