È tutto fatto per l’addio all’Inter: fissate le visite mediche

0
53

Il calciatore, già in orbita del club emiliano da tempo, raggiungerà la nuova base  nella giornata di domani

Quel che è stato compiuto nella passata stagione è ormai acqua passata, ma senza quelle prestazioni con la maglia dell’Empoli il centravanti non avrebbe potuto attirare su di sé l’attenzione di diversi club italiani.

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Ora il destino di Andrea Pinamonti è segnato: l’Inter, proprietaria del cartellino, ha raggiunto l’accordo per il suo trasferimento a titolo definitivo al Sassuolo sulla base di 20 milioni di euro senza diritto di recompra. Con ogni probabilità verrà inserita una clausola rescissoria, scrive in esclusiva ‘calciomercato.it‘, da 2,5 milioni di euro sull’ingaggio. L’incontro avuto in sede nella giornata di ieri tra Carnevali e il resto della dirigenza nerazzurra capitanata da Marotta non aveva fatto trapelare limpidi segnali d’intesa, ma soltanto fiduciosi sorrisi. Oggi l’accordo, domani le visite mediche ed infine la firma.

Calciomercato, Pinamonti-Alvarez il nuovo duo del Sassuolo

Andrea Pinamonti ©LaPresse

Il calciatore fungerà dunque da post Scamacca (andato al West Ham, ndr) e probabilmente farà anche le veci di Raspadori, quest’ultimo indicato per vestire la maglia del Napoli. Il duo delle meraviglie della società emiliana si romperà definitivamente in favore di una nuova frontiera offensiva composta dallo stesso Pinamonti ed Alvarez. A loro due l’arduo compito di non far rimpiangere due che insieme hanno creato ed incantato, tanto da diventare anche due presenze costanti nei pensieri e negli schemi della nuova giovane Nazionale targata Mancini.