Marotta ‘risponde’ a Inzaghi: “Abbiamo un obbligo”

0
55

Le dichiarazioni dell’Ad dell’Inter Marotta prima della sfida al Via del Mare contro il Lecce valevole per la prima giornata di Serie A

“Se il nostro obiettivo è la seconda stella? L’Inter ha una storia da difendere e le ambizioni sono una logica conseguenza”. Lo ha detto a ‘Sky Sport’ Beppe Marotta prima dell’esordio in campionato allo stadio ‘Via del Mare’ contro il Lecce. “Vogliamo vincere, però è prematuro azzardare pronostici visto che il calciomercato è ancora aperto”.

Beppe Marotta ©LaPresse

Ieri Inzaghi ha chiuso il mercato dell’Inter, al di là della necessità di un sostituto di Ranocchia: “Le parole del mister sono comprensibili, vuole mantenere il gruppo con cui sta lavorando. Noi abbiamo l’obbligo di garantire sia criteri di sostenibilità che una squadra competitiva. Mancano ancora quindici giorni alla chiusura di questa sessione estiva, ma sicuramente non ci saranno rivoluzioni. Serve un sostituto di Ranocchia, sarà una stagione anomala e quindi la rosa dovrà essere competitiva e numerosa”.