Inter, distanza minima: la chiusura dell’operazione è a un passo

0
472

L’Inter si appresta a chiudere l’affare col top club inglese. Ci siamo, parti vicine a un accordo totale per il cartellino del calciatore

L’operazione viaggia spedita verso il traguardo. L’Inter e il top club inglese sono prossimi a un accordo totale per il cartellino del calciatore.

Marotta e Ausilio ©LaPresse

Stiamo parlando di Cesare Casadei, ormai diretto al Chelsea di Todd Boehly. Stando alle ultime indiscrezioni di ‘Sky Sport’, la distanza tra il club di viale della Liberazione e quello londinese è ormai minima. Il Chelsea ha rilanciato arrivando a offrire 12 milioni di euro più bonus, a fronte di una richiesta di 15 milioni più 5 di bonus. Un altro passettino dei ‘Blues’ e l’affare si chiude, con il talento interista che farà le valigie direzione Londra.

Cesare Casadei ©LaPresse

Il 19enne ravennate, pilastro della Primavera nerazzurra di Chivu che l’anno scorso vinse il campionato, dovrebbe venir poi dirottato nel Chelsea U21, oppure esser girato subito in Italia con la formula del prestito.

Calciomercato Inter, il Chelsea è anche su Dumfries: le cifre

Denzel Dumfries ©LaPresse

Oltre a Casadei, il Chelsea punta sempre Denzel Dumfries anche se fin qui non si è esposto in maniera tale da convincere l’Inter ad aprire una trattativa. Come scritto da Interlive.it a maggio scorso, Marotta e Ausilio partono da una richiesta di 50 milioni di euro per il terzino olandese, ma direbbero di sì a una proposta di 40 milioni.

Inzaghi spera che una offerta simile non arrivi, l’ex Psv è uno dei calciatori più importanti della sua squadra. Sabato a Lecce, da subentrato, ha regalato i primi tre punti della stagione segnando a tempo scaduto.