Darmian: “Non ascoltiamo le voci esterne”. Poi ‘messaggio’ Scudetto

0
47

Inter, lunga intervista a Matteo Darmian in  vista della prossima gara, l’esordio al Meazza contro lo Spezia

Matteo Darmian ©LaPresse

Il terzino dell’Inter Matteo Darmian, arrivato in nerazzurro nell’ottobre del 2020 si è dimostrato un ottimo acquisto nonostante lo scetticismo iniziale dei tifosi. Sport Mediaset lo ha intervistato ed ecco un piccolo stralcio della lunga chiacchierata fatta in vista della prossima gara, l’esordio al Meazza in questa stagione contro lo Spezia.

Il calciatore ha esordito parlando della voglia matta di Romelu Lukaku di riprendere il discorso dove lo aveva erroneamente interrotto un anno fa e ha detto: “È carico e determinato, ha tanta voglia di fare bene. Lo abbiamo trovato come lo avevamo lasciato, anzi con ancora più determinazione“.

Gli hanno chiesto quali ambizioni ha l‘Inter per questa stagione e quali potrebbero essere gli obiettivi e lui ha spiegato: “Quando giochi per l’Inter, i traguardi sono sempre importanti. Daremo battaglia fino alla fine, come successo l’anno scorso”.

Gli hanno fatto notare che, nonostante il campionato sia già iniziato, il mercato proseguirà ancora e se le notizie di possibili trattative che riguardano alcuni giocatori possano essere fastidiose e distrarre ma lui ha dichiarato: “Noi ci concentriamo sul campo, quello che avviene fuori cerchiamo di non ascoltarlo”.