Torna per il derby: una buona e una cattiva notizia per Inzaghi

0
189

Dalle due alle tre settimane di stop, Inzaghi perde il centrocampista ma ritrova il difensore in vista del match di sabato sera contro lo Spezia

Una buona e una cattiva notizia per Inzaghi in vista della gara contro lo Spezia di sabato sera ma anche delle prossime sfide di campionato. La cattiva è l’infortunio di Mkhitaryan, per l’armeno – come recitava la nota ufficiale di ieri dell’Inter – “risentimento muscolare ai flessori della coscia sinistra” rimediato evidentemente nella gara col Lecce.

Simone Inzaghi ©LaPresse

Il jolly di centrocampo, arrivato a parametro zero dalla Roma, sarà costretto ai box tra le due e le tre settimane. Dunque salterà probabilmente almeno tre partite, con il tecnico interista che spera di riaverlo – e così dovrebbe essere – a sua disposizione quantomeno per il derby col Milan del 3 settembre.

Inter, da Mkhitaryan a D’Ambrosio: il difensore rientra con lo Spezia

Mkhitaryan ©LaPresse

L’assenza di Mkhitaryan avrà senz’altro il suo peso, considerato che il 33enne nativo di Yerevan era ed è un prezioso jolly per Inzaghi, in primo luogo l’alternativa a Calhanoglu che al ‘Via del Mare’ non ha affatto brillato risultando tra i peggiori in campo. Per l’Inter e l’allenatore nerazzurro ci sono per fortuna anche buone notizie. Out in Salento, D’Ambrosio è tornato ad allenarsi con la squadra ieri nella prima seduta post riposo di Ferragosto. Il difensore ha smaltito il problema muscolare e quindi sarà arruolabile per la partita contro lo Spezia di mister Gotti, che alla prima giornata ha sconfitto l’Empoli fra le mura amiche.