Spesa in Serie A: l’Everton ci prova anche con l’Inter

0
769

L’Everton ha bisogno di un centravanti per completare l’organico. Possibile ‘missione’ in Serie A: ecco tutti i dettagli

Il calciomercato dell’Everton non è finito. Il club inglese deve ancora prendere un centravanti di spessore per completare la rosa. A tal proposito, il mirino potrebbe essere indirizzato anche in Serie A.

Tifosi dell’Everton ©LaPresse

Un blitz per Belotti non va escluso, anche se l’ex capitano del Torino si è ‘promesso’ alla Roma di Mourinho, così come per Zapata dell’Atalanta e Marko Arnautovic del Bologna. In verità i ‘Toffees’ potrebbero bussare anche alla porta dell’Inter e chiedere il cartellino di Edin Dzeko, il quale con il ritorno di Romelu Lukaku ha perso la maglia da titolare.

Calciomercato Inter, Dzeko all’Everton: zero possibilità

Dzeko in azione ©LaPresse

Il bosniaco non riveste più un ruolo da protagonista nella squadra di Inzaghi, tuttavia è pressoché impossibile che possa ‘cadere’ alla tentazione Everton accettando di far ritorno in Premier dove lasciò il segno e vinse con la maglia del Manchester City. Del resto questa estate l’ex Roma ha già respinto diverse proposte, su tutte quella della Juventus. Va detto che anche l’Inter, sfumato ormai Dybala, non ha intenzione di privarsi del classe ’86 di Sarajevo (17 gol e 10 assist l’anno scorso), pure perché poi sarebbe costretta a tornare sul mercato per prendere un sostituto degno. Soldi in cassa non ce ne sono e a pochi giorni dal gong della finestra estiva si correrebbe il rischio di prendere solo mezze figure, qualcuno insomma non all’altezza di Dzeko né della stessa Inter.