Cassano punge Bastoni: “Sopravvalutato, quanti disastri”

0
34

Le pungenti dichiarazioni dell’ex attaccante sul rendimento del difensore dell’Inter Bastoni, dopo tre giornate di campionato svolte

Concluse le prime tre giornate del campionato di Serie A e in attesa di conoscere l’esito della quarta che prenderà il via domani sera a ‘San Siro’, l’Inter può dire di aver inciampato un po’ troppo spesso in fase difensiva. Le quattro reti al passivo la categorizzano come la pretendente allo Scudetto più perforata sinora, complice soprattutto la pesante disfatta contro la Lazio.

Alessandro Bastoni ©LaPresse

Proprio in quell’occasione c’è stato un calciatore che non è affatto piaciuto ad Antonio Cassano, ex attaccante della Nazionale ed opinionista: Alessandro Bastoni. “Mi piace quanto visto con la Lazio, propone un calcio diverso. Venerdì sera ha fatto girare la testa all’Inter, dimostrando che dopo l’Atalanta è la squadra che mi fa divertire maggiormente. I nerazzurri hanno fatto possesso palla sterile per 45 minuti e non hanno creato occasioni da rete, mi è piaciuta poco. Senza quei tre, quattro giocatori che ingranano è una squadra che fatica. Il punto interrogativo più grande lo vedo in Bastoni: un calciatore sopravvalutato che sta facendo solo disastri. Vedremo come andrà il resto della stagione, penso che comunque l’Inter arriverà sin lassù”.