Champions League, designato l’arbitro di Viktoria Plzen-Inter

0
29

L’UEFA ha reso nota la designazione arbitrale per la seconda uscita della fase a gironi di Champions League tra Viktoria Plzen e Inter

Archiviata la magra vittoria in campionato contro il Torino, il tifo nerazzurro è adesso proiettato mentalmente alla prossima sfida della fase a gironi di Champions League in cui l’Inter sfiderà fuori casa il Viktoria Plzen. Il programma prevede il fischio d’inizio alle ore 18:45 del prossimo martedì 13 settembre.

Brozovic a segno in Inter-Torino ©LaPresse

Per l’occasione, l’UEFA ha designato un gruppo tutto svizzero guidato dal fischietto di Sandro Schaerer. Egli sarà coadiuvato da Zogaj ed Erni. Fahndrich quarto uomo, mentre San e Tschudi siederanno in sala VAR.

Schaerer per Viktoria Plzen-Inter, prima volta coi nerazzurri

Sandro Schaerer ©LaPresse

Schaerer ha assunto la carica di internazionale nell’ormai lontano 2013 e vanta più di 30 presenze tra Champions League, Europa League e la neonata Conference. Lungo il suo cammino nella massima competizione per club ha sempre avuto l’onere e l’onore di dirigere scontri di un certo peso, in cui figuravano squadre del calibro di Barcellona, PSG, Juventus, City e Bayern. L’ultima risale allo scorso 6 settembre, in occasione di Celtic-Real Madrid vinta per 0-3 dai ‘Blancos’. Quella in Repubblica Ceca sarà la prima volta in cui incontrerà l’Inter. Quanto ai cartellini estratti, riporta una media di circa quattro ammonizioni a partita. Difficilmente tende ad estrarre rossi, sulla scia delle nuove direttive internazionali in ambito arbitrale.