Inzaghi vuole farlo di nuovo, ma stavolta i tifosi protestano

0
311

Le ultime Inter news riguardano la mossa che ha in mente Simone Inzaghi per la partita contro l’Udinese. Tifosi nerazzurri in rivolta

L’Inter vuole completare l’opera e chiudere il primo ciclo di partite con una vittoria. La trasferta contro l’Udinese non è certamente l’impegno più facile, ma serve un altro successo dopo quelli su Torino e Viktoria Plzen per certificare che la crisi è alle spalle e passare una sosta per le Nazionali in tranquillità.

Inter, Inzaghi rilancia Gagliardini al posto di Calhanoglu
Simone Inzaghi © LaPresse

A minare le certezze dei nerazzurri, però, ci si è messo ieri l’infortunio di Hakan Calhanoglu. Come reso noto dall’Inter con un comunicato sul suo sito ufficiale, il centrocampista turco ha rimediato una distrazione muscolare al flessore della coscia sinistra. Un problema molto simile a quello avuto da Romelu Lukaku, che lo terrà lontano dai campi di gioco per un periodo tra i 15 e i 20 giorni. Niente nazionale, quindi, e probabilmente niente big match contro la Roma alla ripresa del campionato. La speranza è di riaverlo a disposizione il 4 ottobre per la sfida decisiva per il cammino in Champions League contro il Barcellona. Ma adesso bisogna pensare soltanto alla gara di domenica della ‘Dacia Arena’ di Udine.

Inter, i tifosi non gradiscono la scelta di Inzaghi per rimpiazzare Calhanoglu

Inter, Inzaghi rilancia Gagliardini al posto di Calhanoglu
Hakan Calhanoglu ©LaPresse

Stando al ‘gioco delle coppie’, Simone Inzaghi dovrebbe scegliere Mkhitaryan per sostituire Calhanoglu, ma vanno monitorate le condizioni fisiche dell’armeno dopo i 72 minuti contro il Viktoria Plzen. Inoltre, come sottolineano i tre quotidiani sportivi oggi in edicola, il tecnico nerazzurro starebbe pensando di bissare la mossa dello scorso campionato: contro l’Udinese, allora, il turco era squalificato e al suo posto venne schierato Gagliardini per dare più fisicità alla mediana. Proprio come avvenuto con la Lazio con scarsissimi risultati… I tifosi sui social network sono già in rivolta e chiedono a gran voce l’inserimento di Asllani. L’albanese non ha ancora fatto il suo esordio da titolare, ma Inzaghi lo vede poco come mezzala e più come vice Brozovic. Che peraltro è in diffida. Presto o tardi arriverà l’occasione anche per l’ex Empoli.