Un altro affare gratis in Serie A: jolly a zero per Inzaghi

0
540

L’Inter è uscita sconfitta dal lunch match domenicale contro l’Udinese. Proprio tra le fila dei friulani milita un possibile jolly low cost che farebbe gola

Dopo il successo in Champions League sul campo del Viktoria Plzen e quello in campionato contro il Torino, entrambi senza incassare gol, l’Inter torna nel baratro, sconfitta 3-1 dall’Udinese nel lunch match domenicale delle 12.30. Una partita ricca di insidie per la compagine di Simone Inzaghi, finito di nuovo nel mirino delle critiche per le scelte di formazione e per i cambi.

Pereyra low cost per l'Inter
Inzaghi © LaPresse

Ad alimentare fortemente i risultati positivi della squadra di Sottil ci ha pensato anche un calciatore esperto e talentuoso come Roberto Pereyra. Il jolly argentino si sta rivelando ancora una volta l’arma in più dell’Udinese grazie alla sua qualità sia in mezzo al campo che in fascia, unita ad ottime capacità negli ultimi metri sia in termini di gol che soprattutto di assist. Un giocatore il ‘Tucu’ che in passato era stato anche accostato all’Inter, e che potrebbe essere osservato speciale.

Calciomercato Inter, jolly low cost dall’Udinese: Pereyra uomo ovunque a costo zero

Pereyra low cost per l'Inter
Pereyra ©LaPresse

L’Inter, sempre molto attenta ai conti e alle possibili occasioni low cost, potrebbe tornare a pensare proprio a Roberto Pereyra per il prossimo futuro. Il polivalente centrocampista argentino ha infatti il contratto in scadenza a giugno 2023 ed è assistito dall’agenzia di Federico Pastorello, procuratore con cui il club meneghino ha ottimi rapporti e che ha (o ha avuto) proprio nella rosa interista alcuni dei suoi assistiti più importanti.

Pereyra senza rinnovo sarebbe quindi una chance a costo zero per la prossima estate e dal punto di vista tattico sarebbe buono per ogni posizione del centrocampo. Impiegato persino da esterno destro con Sottil, l’argentino è autore di un grande inizio con 1 gol e 4 assist.