L’Inter trova un altro Casadei: 10 milioni di euro

0
401

Marotta e i suoi incominciano già a sfregarsi le mani. Ecco che è in arrivo un’altra possibile cessione di un giovane talento nerazzurro

Dopo aver dovuto far fronte ad importantissimi problemi economici nel corso delle passate stagioni; ed in particolar modo nella scorsa sessione di calciomercato, l’Inter, ad ora, pare essersela riuscita a cavare, anche se non ancora del tutto.

L'Inter trova un altro Casadei: 10 milioni di euro
Beppe Marotta ©LaPresse

Lo dimostra in primis, il fatto che Marotta e soci, siano dovuti arrivare a chiudere negli ultimissimi giorni di mercato per un difensore low cost come Francesco Acerbi. Nonostante questo però, l’intera dirigenza dell’Inter, ha inoltre dovuto necessariamente cedere al Chelsea il baby talento Cesare Casadei; pur di dare aria alle proprie casse. Ed ora infatti – dopo aver preso atto delle sue ultime prestazioni – la stessa ed identica cosa, potrebbe anche accadere ad uno degli ormai ex compagni di squadra del giovane classe ’03.

Calciomercato Inter, Fabbian brilla in Serie B con la Reggina: e intanto i nerazzurri incominciano già a sfregarsi le mani

Calciomercato Inter, Fabbian brilla in Serie B con la Reggina: e intanto i nerazzurri incominciano già a sfregarsi le mani
Giovanni Fabbian ©LaPresse

Reduce dall’aver disputato il campionato Primavera assieme alla formazione nerazzurra durante la passata stagione – e dove trovò tra l’altro ben 8 gol e 4 assist – Giovanni Fabbian, ha deciso di dare ancora una volta dimostrazione di tutte quelle che sono le sue qualità; e così facendo ha già siglato 3 reti in sole sei gare in Serie B. Difatti, dopo aver preso nota di quelle che sono state le sue ultime prestazioni messe in atto con la Reggina di Pippo Inzaghi, l’Inter potrebbe non a caso, aver già trovato il nuovo Casadei (visto che si trova in prestito dai nerazzurri). Per concludere quindi, nel caso in cui la società calabrese dovesse seriamente salire in A e lui dovesse esserne tra i protagonisti, la stessa Inter, potrebbe quindi arrivare a pregustare un’eventuale plusvalenza da circa dieci milioni di euro.