Onana o Handandanovic: scelta definitiva di Inzaghi

0
75

Inzaghi è chiamato a risolvere ancora una volta i problemi dell’Inter. A lui la fatidica scelta su chi inserire definitivamente tra Onana e Handanovic

Reduce da un periodo in cui non se la passa propriamente bene, la squadra di Simone Inzaghi, è ora chiamata a dover reagire e ad attuare quindi un netto cambio di rotta nel minor tempo possibile.

Onana o Handandanovic: scelta definitiva di Inzaghi
Simone Inzaghi ©LaPresse

Difatti, a causa delle prime tre sconfitte maturate in campionato – di cui l’ultima proprio contro l’Udinese – numerosissimi giocatori sono finiti al centro di qualsiasi discussione. Tra questi, c’è in primis anche Samir Handanovic. Il portiere sloveno infatti, nella gara andata in scena la scorsa domenica contro la squadra di Sottil, è stato dato per ‘colpevole’ sia sull’azione che a portato al secondo gol che su quella del terzo (rifilato da Arslan nel finale). In virtù di tutto ciò quindi, il primo che è chiamato a dover prendere una seria ed opportuna decisione, è senz’alcun ombra di dubbio lo stesso Simone Inzaghi.

Inter, Inzaghi finisce ancora una volta al centro delle polemiche: a lui la scelta tra Onana e Handanovic

Inter, Inzaghi finisce ancora una volta al centro delle polemiche: a lui la scelta tra Onana e Handanovic
Simone Inzaghi ©LaPresse

Stando infatti a quanto fatto presente da ‘La Gazzetta dello Sport’ durante queste ultime ore, il piano di Simone Inzaghi, non è altro che quello di inserire Samir Handanovic con la Roma e Andrè Onana contro il Barcellona; anche se a breve – sempre a detta della ‘rosea’ – verrà presa una decisione definitiva (mettendo di conseguenza fine a quest’alternanza). Tutto ciò che occorre però, è un altro po’ di chiarezza, in quanto, secondo il nostro modestissimo punto di vista, l’attuale tecnico dell’Inter, dopo aver preso atto delle prestazioni offerte dal camerunense in Champions League, potrebbe anche decidere di dare seguito a quest’alternanza; in quanto, il portiere designato per il futuro, è chiaramente l’ex Ajax.