Derby da 40 milioni: nuovo Haaland per l’Inter

0
501

L’Inter guarda sia al presente che al futuro, ed un nuovo baby bomber potrebbe far gola ai nerazzurri. Il nuovo Haaland che piace anche al Milan 

Mentre in campo l’Inter è chiamata a ritrovare brillantezza e compattezza all’interno del gruppo e con l’allenatore, al di fuori del terreno di gioco arrivano già le prime voci sul futuro della squadra. Marotta e soci lavorano sempre e costantemente anche per il calciomercato del domani, e in questo senso un focus particolare potrebbe riceverlo l’attacco, che in questo momento dispone di quattro interpreti di primo livello, ma che per il futuro potrebbe essere ridisegnato. Lukaku è a Milano a titolo temporaneo, Lautaro Martinez è il fulcro dell’oggi e del domani, mentre Dzeko è avanti con l’età e Correa proprio non riesce a convincere con continuità.

Hojlund il nuovo Haaland che piace all'Inter
Hojlund il nuovo Haaland che piace all’Inter

La prossima estate tra entrate ed uscite dunque qualche pedina potrebbe muoversi, e l’Inter osserva anche i migliori talenti offensivi che si stanno mettendo in luce in Italia. Sta infatti iniziando a brillare la stella di un classe 2003 già paragonato addirittura ad Erling Haaland.

Calciomercato Inter, Hojlund il talento del futuro: la corsa aperta al nuovo Haaland

Hojlund il nuovo Haaland che piace all'Inter
Hojlund ©LaPresse

Splende Rasmus Hojlund a Bergamo. Il centravanti classe 2003 è arrivato in coda al mercato estivo all’Atalanta dagli austriaci dello Sturm Graz e si sta già mettendo in luce a suon di prestazioni interessanti. Complici anche i problemi per Zapata e Muriel, il danese ha trovato già il suo spazio arrivando a collezionare un gol e un assist, e lasciando ottime sensazioni in vista di una futura esplosione.

C’è chi lo paragona addirittura ad Haaland visto il potenziale. Presto per dirlo, ma oltre al Milan che è interessato, potrebbe iniziare a seguirlo con attenzione anche l’Inter che in estate dovrà fare dei cambiamenti in attacco. In prospettiva futura potrebbe essere un super colpo. L’Atalanta lo ha pagato sui 17 milioni di euro, investimento importante, motivo per cui visto anche il potenziale ne potrebbe chiedere una quarantina.