Lautaro: l’Argentina lo vorrebbe avere a disposizione ai primi di novembre

0
54

Inter, notizia preoccupante arriva dal Sudamerica e riguarda i calciatori argentini del nostro campionato

Lautaro Martinez ©LaPresse

Le squadre nazionali e i club sono sempre ai ferri corti e le gare che, non solo interrompono il campionato, ma vedono tanti giocatori lasciare la loro squadra e magari tornare pochi giorni prima di una gara importante, magari pure infortunati, non fanno certo felici i club di appartenenza.

In vista del prossimo mondiale, tutte le competizioni nazionali si fermeranno per quasi due mesi, per permettere ai calciatori di arrivare almeno una settimana prima della manifestazione nelle rispettive nazionali. L’indiscrezione è arrivata dal portale Doble Amarilla e ha creato un vero e proprio dibattito. Secondo il sito sudamericano, l’Argentina sembra intenzionata a chiedere ai club di avere i propri giocatori a disposizione una settimana prima del previsto, per evitargli l’ultima giornata di campionato che si svolgerà tra l’11 e il 14 novembre 2022.

Questa richiesta avrà anche l’avallo sia dell’AFA, l’equivalente della nostra FIGC in Italia e naturalmente del CONMEBOL, che sarebbe paragonabile alla nostra UEFA. I calciatori del nostro campionato, che ‘potrebbero’ essere esentati dal disputare la 15esima giornata del nostro torneo potrebbero essere: Lautaro Martinez, Correa, Simeone, Dybala, Di Maria e Paredes.
Senza contare che se l’Argentina dovesse fare questa richiesta, in automatico potrebbero farla anche le altre tre squadre sudamericane che parteciperanno al prossimo mondiale Brasile, Uruguay ed Ecuador.

Sulla questione sia la nostra Lega di serie A tramite il presidente Lorenzo Casini, che la stessa Fifa, hanno confermato che questa ipotesi non è praticabile e che i calciatori saranno a disposizione delle Nazionali a partire dal 14 novembre e non prima.