Agente Acerbi: “Scetticismi assurdi. E’ un ragazzo d’oro”

0
242

Le parole di Federico Pastorello sull’operazione in entrata dell’Inter per colmare il vuoto in difesa, zero spazio agli scetticismi

“Nel complesso si è trattata di una sessione di mercato diversa dal solito, ma posso dire che la sua chiusura è stata a dir poco esaltante”, ha dichiarato Federico Pastorello ai microfoni di ‘calciomercato.it‘ agli sgoccioli dell’evento ‘Social Football Summit’.

Francesco Acerbi ©LaPresse

Nell’intervento il noto agente ha parlato anche dell’operazione Acerbi, conclusa con l’Inter proprio a poche ore dal termine ultimo per la deposizione dei contratti dei calciatori trasferiti. Così ha voluto spazzare via ogni tipo di polemica: “Sono contento che stia facendo bene perché è un ragazzo d’oro, ne passate tante. Aver superato tutte le difficoltà dimostra che ha carattere, una grande personalità. Non avevo alcun dubbio che venissero dimenticati tutti gli scetticismi su avvenimenti assurdi come quello accaduto contro il Milan tempo fa, pensarlo è davvero diabolico”.

Come se non bastasse, Pastorello si reputa soddisfatto anche a nome dell’Inter: “Sono contento anche del fatto che tutte le parti sono riuscite nel loro intento, hanno raggiunto l’obiettivo. Da un lato lui che aveva problemi con la Lazio, poi la Lazio stessa ed infine i nerazzurri, bisognosi di un rinforzo in difesa”.