L’Inter sulla buona strada: “C’è ancora molto da fare, ecco cosa penso di Zhang”

0
63

Secondo il giornalista il club nerazzurro ha intrapreso un percorso di risollevamento e crescita, buono l’operato del presidente finora

Ospite della trasmissione in streaming di ‘calciomercato.it‘ sulla piattaforma ‘Tv Play’, il giornalista de ‘Il Sole 24 Ore’ Marco Bellinazzo ha detto la sua sulla situazione economico-finanziaria dell’Inter ricalcando le gesta compiute nel recente passato e focalizzando l’attenzione soprattutto sull’operato del presidente Steven Zhang.

Steven Zhang ©LaPresse

“Rispetto al passato si evince un miglioramento netto dei conti, è un dato di fatto. C’è però ancora molto da fare per far sì che questo club non sia soltanto una macchina brucia soldi. La cosa importante è che Suning abbia deciso di impiegare parte dell’investimento di Oaktree in qualcosa che tenga banco alle necessità della società”, ha detto in prima battuta il giornalista.

Pericolo cessione, l’Inter è nelle mani di Zhang

La dirigenza dell’Inter ©LaPresse

Quanto ai rumors trapelati sulla cessione delle quote societarie a terzi, ecco il suo pensiero: “Non è detto che sia una questione che si risolverà in tempi brevi. Si attendono offerte, a quel punto si potrebbe aprire la fase di trattativa che possa giovare ad ambo le parti. E non è detto che quel momento arrivi. Tutto dipenderà dalle volontà della famiglia Zhang e altri fattori esterni. Conta il fatto che il club sia stato messo in sicurezza, almeno per il momento. Dopodiché è ovvio che bisognerà affrontare numerose altre sfide, come quella di risanamento del debito di Oaktree”.