Brozovic out, è giunta l’ora di Asllani: “Io sono pronto”

0
70

Asllani è sbarcato all’Inter l’estate scorsa in prestito biennale con obbligo di riscatto condizionato. Finora Inzaghi lo ha impiegato col contagocce

Toccherà a lui, a meno di sorprese da parte di Inzaghi, sostituire lo squalificato e infortunato Brozovic nel big match contro la Roma in programma sabato al ‘Meazza’. Kristjan Asllani, per molti un predestinato che però, almeno fin qui, il tecnico nerazzurro ha utilizzato col contagocce. Appena 30′ tra campionato e Champions.

Inter-Roma, Asllani al posto di Brozovic
Asllani, all’Inter dalla scorsa estate ©LaPresse

Quella coi giallorossi di Mourinho sarebbe, per l’italo-albanese, la prima assoluta da titolare con la maglia dell’Inter in gare ufficiali: “Peccato aver perso Marcelo (Brozovic, ndr), un giocatore fondamentale per noi. Se però dovesse arrivare il mio turno, be’ io sono pronto – ha detto il classe 2002 a ‘Tuttosport’ – Cercherò eventualmente di dare il massimo”. Inzaghi lo vede solo playmaker, solo appunto come vice Brozovic nonostante il ventene nativo di Elbasan abbia dimostrato di saper giocare anche da mezz’ala. In ogni caso adesso servirà come il pane a questa Inter, che almeno per un mese sarà priva del suo ‘faro’: “Sono sempre stato a disposizione del mister e lo sarò anche sabato…“.

Inter, Asllani suona la carica: “I risultati arriveranno. Scudetto? Ci crediamo”

Inter-Roma, Asllani al posto di Brozovic
Asllani in azione ©LaPresse

Asllani è convinto che la squadra riuscirà a superare le difficoltà che hanno contraddistinto il suo inizio di stagione: “Lavoriamo sempre bene e duramente durante la settimana: sono sicuro che i risultati arriveranno”. E allo Scudetto, dice il 14 nerazzurro probabile titolare anche martedì prossimo contro il Barcellona, “ci crediamo”.